La nostra Parrocchia per una Chiesa Sinodale 24

Pubblicato giorno 26 aprile 2022 - Attività Pastorali, Eventi, Gli Appuntamenti

 

La nostra Parrocchia per una Chiesa sinodale (= che cammina insieme):

comunione, partecipazione e missione

Il ventiquattresimo incontro si è tenuto presso l’Oratorio San Giuseppe, via XX Settembre n°15, a Piombino martedì 12 aprile aprile 2022 alle ore 18.00.

Il tema fatto oggetto della riflessione:

–           “Sognare una Parrocchia sinodale”: quali le esperienze possibili.

Ecco quanto è emerso:

  • Ci siamo posti degli interrogativi: perché sono poche le persone che partecipano attivamente alla vita della Comunità parrocchiale? perché sono essenzialmente donne? perché generalmente nella Catechèsi svolgono quel ministero suore e donne? C’è certamente la tradizione documentata da un proverbio toscano che recita: “uomini in Piazza e donne in Chiesa”. Eppure alla Liturgia domenicale si vedono presenti sia uomini che donne.
  • C’è chi ha affermato che le donne vivono forse una propensione alla interiorità e comunque hanno una percezione diversa degli eventi religiosi e della fede.

C’è chi ha rilevato come nell’Adorazione Eucaristica presso le Sorelle Missionarie della Carità di Madre Teresa nella Cappella della Madonna del Desco sono presenti sia uomini che donne.

Bisogna dire anche che nel nostro itinerario catechistico, che prevede il coinvolgimento attivo della famiglia, oltre che nella propria casa, tenendo conto delle occupazioni lavorative, sono presenti sia uomini che donne.

  • C’è comunque, in quegli interrogativi iniziali, espressa la necessità che la Parrocchia sia più attrattiva sapendo riconoscere e valorizzare le caratteristiche e le competenze di ambedue i generi.
  • Dobbiamo ringraziare il “cammino sinodale” che ci sta aiutando a relazionarci con realtà alle quali prima non ponevamo troppa attenzione.
  • Come abbiamo in altra occasione rilevato, occorre “stanare” i Giovani, incontrandoli con rinnovata disponibilità, facendo attenzione alle loro attese, alle difficoltà che non pochi attraversano per un futuro insicuro, facendo proprie le domande che si pongono e ponendo gli interrogativi che portino al nocciolo delle questioni, all’inizio così originale e creativo, all’essenziale da cui può scaturire un grande senso di libertà e la voglia di assumersi importanti responsabilità. Andrebbe ripreso in mano anche il Documento “Christus Vivit”.
  • La Comunità parrocchiale ha un forte debito di sostegno educativo a fronte dei molti problemi da tempo sperimentati da Giovani e non solo da loro: droga, fumo ecc. Valorizzare specialmente certe sensibilità che oggi manifestano e interessi che si portano nel cuore.
  • Si tratta, insomma, di non far venire meno il sogno di coinvolgerci sempre più nel realizzare sotto ogni aspetto una “Parrocchia sinodale”.

Il prossimo incontro: martedì 26 aprile 2022 alle ore 18.00 presso l’Oratorio San Giuseppe. Ci ascoltiamo sul tema:

     Valutazione della Sintesi dei nostri Incontri da offrire quale contributo alla Diocesi e alla Conferenza Episcopale Italiana.

–      Valutazione dell’Incontro Sinodale di domenica 24 aprile alle ore 15.30 presso la Chiesa di San Bernardino a Piombino, al quale siamo stati tutti invitati.

     Quali passi possiamo compiere per realizzare in concreto una effettiva corresponsabilità?

Ricordare che si è sempre i “benvenuti”.

Chi non potesse partecipare può deporre il suo atteso contributo scritto nel Bussolo delle Offerte nella Chiesa di Sant’Antimo in Piombino o ponendolo nelle mani di Gabriella alle Celebrazioni di Populonia. Grazie di cuore!